Kings: Lawson e l'aereo perso: a rischio il futuro ?

La stagione NBA non è neppure iniziata e i Sacramento Kings, dai più riconosciuta come la franchigia più anarchica della lega,  fanno parlare di se per motivi non relativi esattamente al campo.
Nella serata dello scorso giovedì Ty Lawson, Ben Mclemore e Willy Cauley-Stein sono stati visti in un locale di Las Vegas ed il giorno dopo Lawson, ex Nuggets e Rockets, non è salito sull’aereo di squadra per tornare in città.
Lawson, che è già soggetto con precedenti di alcolismo, non gode di una buona fama all’interno della lega, e chiaramente questa vicenda non può far altro che alimentare i dubbi sul suo conto.
A smontare tutta la situazione c’hanno però pensato l’agente del giocatore Happy Walters e il GM dei Kings Vlade Divac: il primo ha dichiarato di come ci fosse un accordo con la società per cui a Lawson era stato consentito di non tornare con il resto della squadra, e poi Divac ha aggiunto che questa vicenda non costerà un’esclusione a Lawson, che ad ogni modo resta un giocatore dal futuro incerto.

Commenta
(Visited 65 times, 1 visits today)

About The Author