Intrigo panchina in casa Ohio State, dopo il rifiuto di Hoiberg si pensa a Mike Brown

Tempi duri in casa Ohio State University sempre alla ricerca di un coach che prenda il posto dell’ormai ex allenatore Thad Matta visti i rifiuti in successione (e tutti nelle ultime 24 ore) di Fred Hoiberg Chris Mack e Greg McDermott. La dirigenza dei Buckeyes, come riportato da Adrian Wojnarowksi di “The Vertical”, starebbe pensando a coach Mike Brown, attuale assistant coach dei Golden State Warriors, per provare a risolvere finalmente una questione panchina che sta assumendo sempre più contorni a dir poco tragicomici. Lo stesso Wojnarowski ha però aggiunto sia che nulla è ancora deciso sia soprattutto che vi sarà un incontro, complice gara4 dei Warriors in quel di Cleveland, tra i vertici di Ohio State e lo stesso Brown per discutere della proposta e dei termini dell’accordo. Ai Warriors dallo scorso autunno, coach Brown si è detto più volte legato allo stato dell’Ohio avendo allenato i Cavs per ben cinque stagioni portandoli ad un passo dal titolo nel 2007, per cui non è da trascurare l’ipotesi che possa accettare qualora gli venisse offerto un contratto adeguato. Eventuali novità sull’affare arriveranno sicuramente dopo gara4, vedremo se Ohio State riuscirà finalmente a risolvere la questione head coach e ritornare ai vertici del campionato Ncaa.

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author