50 di Tatum e Boston ai playoff, Indiana travolge Charlotte

Sono i Boston Celtics la prima squadra impegnata nel play-in a conquistare i playoff. Dopo un primo tempo piuttosto equilibrato, i padroni di casa prendono il largo con un terzo quarto da 38-26 trascinati da un fenomenale Jayson Tatum. La stella della franchigia chiude con una prestazione clamorosa da 50 punti (23 nel solo terzo quarto), tirando 14/32 dal campo, 5/12 dalla lunga distanza e 17/17 ai liberi, a cui ha aggiunto anche 8 rimbalzi e 4 assist. Serata complicata invece per le due stelle dei Washington Wizards: Bradley Beal chiude con 22 punti, 9 rimbalzi e 6 assist, ma 10/25 al tiro e 1/6 da oltre l’arco. Doppia doppia per Russell Westbrook da 20 e 14 rimbalzi, con soli 5 assist e soprattutto con 6/18 al tiro. I Celtics volano così ai playoff, dove affronteranno i Brooklyn Nets.

Washington sfiderà invece Indiana per l’ottavo posto ad Est ed incontrare Philadelphia: i Pacers hanno travolto gli Charlotte Hornets 144-117. Con 40 punti nel solo primo quarto e grazie alle triple iniziali di Doug McDermott, i padroni di casa dominano Ball (14 punti con 4/14 dal campo) e compagni.

BOSTON CELTICS-WASHINGTON WIZARDS 118-100

INDIANA PACERS-CHARLOTTE HORNETS 144-117

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.