Abdul-Jabbar operato stanotte, intervento riuscito

Il miglior realizzatore della storia del gioco, il leggendario Kareem Abdul Jabbar, nella notte appena trascorsa ha subito un delicato intervento cardiovascolare nel reparto di cardiochirurgia di UCLA:
l’intervento consisteva nell’impianto di un quadruplo bypass cardiaco, ed è perfettamente riuscito.
Lo stesso Kareem ha ringraziato lo staff medico, i fans per il supporto dimostrato e a questi ha aggiunto di “continuare a vivere la vita al meglio e al massimo“.

L’ex stella di UCLA è indubbiamente uno dei migliori giocatori della storia, e ha lasciato un marchio indelebile sui Lakers e sui Milwaukee Bucks: indotto nella Hall of Fame nel 1995, 19 volte All Star e miglior scorer di tutti i tempi, con 38,387 punti e una media di 24 punti, 11 rimbalzi, 3 assist e 2 stoppate a partita.

 

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author

Salvatore Malfitano Classe ’94, napoletano, studente di legge e giornalista. Collaboratore per Il Roma dal 2012 e per gianlucadimarzio.com, direttore di nba24.it e tuttobasket.net. Appassionato di calcio quanto di NBA. L'amore per il basket nasce e rimarrà sempre grazie a Paul Pierce. #StocktonToMalone