Al Horford e Kent Bazemore nel postpartita di gara-2

Gli Atlanta Hawks si portano sul 2-0 nella serie, ammutolendo, per il momento, molte voci che vedevano un probabile upset dei Celtics. Due dei protagonisti di gara-2 hanno parlato in conferenza stampa dopo la partita.
Al Horford: “Se si guarda alla nostra squadra sembra che siamo capaci solo di correre e tirare da tre, ma una delle cose su cui il coach ha lavorato per tutto l’anno è accertarsi che la nostra difesa sia sempre sul pezzo.
Kent Bazemore: “Se non arriviamo a 100 punti, o spariamo 40 tiri dall’arco e 50 dal pitturato, così sia. Se tiriamo con il 17% dal campo e vinciamo, per noi andrà bene. L’importante è che la nostra difesa rimanga solida”.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Marco Di Egidio Teramano, classe '92, studente di giurisprudenza presso l'Università di Bologna. Ex giocatore di pallacanestro, amante del gioco a tutte le sue latitutidini, idoli giovanili del tutto romantici: Vince Carter e Mario Boni.