Al Horford, prossimo alla free agency: "Ad Atlanta sto bene, ma il futuro è imprevedibile"

alSi prospetta una free agency scoppiettante quella della prossima estate, che potrebbe veder coinvolte non solo stelle del calibro di LeBron James e Kevin Durant, ma anche altri giocatori di primissimo piano, come ad esempio Al Horford, veterano degli Atlanta Hawks. “La città è bellissima, l’organizzazione degli Hawks si sta muovendo nella direzione giusta, con la nuova proprietà e con il coach c’è un ottimo rapporto” ha dichiarato Al, 14 punti e 9 rimbalzi di media in questi 9 anni di NBA. Anche il proprietario e coach Mike Budenholzer ha espresso la piena fiducia nel suo numero 15: “Fa parte del progetto presente e futuro della squadra. Contiamo su di lui e sa quanto è apprezzato e stimato qui.” Tuttavia, nonostante il rispetto e la stima reciproca, Horford ha chiuso così, lasciando qualche dubbio ai fan degli Hawks “Mi guarderò intorno, valuterò con attenzione ogni offerta. Mi trovo bene ad Atlanta ma nel Basket come nella vita tutto può succedere”

Commenta
(Visited 81 times, 1 visits today)

About The Author

Teo Potenza 23 anni, studente di Lingue e letterature moderne presso l'Università degli studi della Basilicata. Aspirante storyteller cresciuto nel mito di Federico Buffa. Fede nerazzurra e neroargento. Mentori Mourinho e Popovich. Idoli Bryant e Ginobili. Tutto il resto è Wilt Chamberlain.