Altri focolai Covid-19: Pacers e Raptors cancellano gli allenamenti, Carlisle entra nel protocollo

Nella giornata di oggi sia i Toronto Raptors che gli Indiana Pacers hanno cancellato i rispettivi allenamenti in programma in via precauzionale dati alcuni problemi di covid-19. In particolare, secondo quanto riportato da ESPN, l’head coach dei Pacers Rick Carlisle è entrato nel protocollo Salute e Sicurezza dell’NBA.

Le due franchigie in questa settimana hanno avuto un avversario in comune, ovvero gli Washington Wizards, che hanno giocato in trasferta lunedì a Toronto e martedì a Indianapolis. Inoltre, sabato i Raptors sono attesi dalla sfida con i New York Knicks, avversari la scorsa notte dei Pacers.

Se dovessero emergere più casi di positività all’interno dei due gruppi, il numero di mini-focolai rilevati nelle squadre NBA solo nell’ultima settimana salirebbe a quattro. Gli Charlotte Hornets e i Chicago Bulls sono infatti già costretti a giocare a ranghi ridotti e a rinunciare a pedine fondamentali come LaMelo Ball e DeMar DeRozan.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.