Amar'e Stoudemire ha annunciato il ritiro dal basket

Subito dopo aver firmato l’ultimo contratto della sua carriera con i New York Knicks, Amar’e Stoudemire ha annunciato ufficialmente il suo ritiro. Il 33enne di Lake Wales, Florida, ha firmato un contratto di un giorno, il necessario per rendere noto il suo addio al basket.

Queste le sue parole, riportate nel comunicato ufficiale dei Knicks: “Voglio ringraziare Mr. Dolan, Phil Jackson e Steve Mills per avermi firmato, così che io possa ritirarmi da Knicks. Sono arrivato a New York nel 2010 per aiutare a rivitalizzare questa franchigia e lo abbiamo fatto. Carmelo, Phil e Steve hanno proseguito questa missione e con le acquisizioni di quest’anno, la squadra sembra pronta per i Playoff ancora una volta. Benchè la mia carriera mi abbia portato anche in altri luoghi, il mio cuore è sempre rimasto nella Grande Mela. Once a Knick, Always a Knick“.

Selezionato dai Phoenix Suns alla #9 del Draft 2002, Stoudemire ha legato il suo nome alla franchigia dell’Arizona fino al 2010. Passato ai Knicks, resta a New York fino al 16 Febbraio 2015, firmando poi, due giorni dopo, per i Dallas Mavericks. In estate passa ai Miami Heat, con i quali disputa, in pratica, la sua ultima stagione. In carriera, vanta il ROTY 2013 e 6 convocazioni all’ALL-Star Game.

Commenta
(Visited 170 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.