Blazers, premio playoff regalato allo staff

Bellissimo gesto dei giocatori dei Blazers che hanno deciso di regalare l’intera quota del proprio premio playoff (223.864 dollari, circa 16mila a testa) a tutti gli uomini che lavorano nello staff dei Blazers, dai massaggiatori, ai preparatori, ai membri dello staff di supporto. L’iniziativa è partita da Damian Lillard: «Abbiamo diviso i nostri soldi con le persone che lavorano con noi tutto l’anno, che ha lavorato lontano dalle proprie famiglie esattamente come noi – ha detto la stella dei Blazers -. Loro danno sempre il massimo per aiutarci e renderci la vita più facile, con la loro che diventa più complicata perché guadagnano meno di noi. Questo è solo un modo per mostrare loro la nostra gratitudine».

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author