Bulls, Coby White: "Volevo essere come Damian Lillard"

Dopo il successo di questa notte in casa dei Portland Trail Blazers, i Chicago Bulls hanno vinto 4 delle ultime 5 gare. Il migliore contro la formazione di coach Stotts è stato Coby White, autore di 21 punti, 10 rimbalzi e 5 assist contro colui che considerava il suo idolo fin dal liceo: Damian Lillard.

Queste le parole del prodotto di North Carolina: “Ho sempre ammirato la sua capacità di segnare pur giocando da point guard. Quando ero al liceo cercavo di essere come lui. Ora però non sono più un tifoso: giocare contro i migliori tira fuori il massimo da te”.

Coby White, promosso titolare in questa stagione da coach Billy Donovan, è autore finora di 16.4 punti di media a partita, con 5.4 rimbalzi e 5.4 assist, nonostante percentuali non proprio esaltanti dal campo.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Filloramo Classe 2001, studente di Giurisprudenza ed appassionato di sport a 360º, sperando che scrivere di sport diventi un lavoro. Cresciuto con Buffa e Tranquillo.