Cavaliers, Kevin Love: "Curioso di scoprire le potenzialità di questa squadra"

Primo giorno di scuola in casa Cleveland Cavaliers e dunque consueta presentazione ai media locali e nazionali anche per i vice-campioni Nba, orfani sì di LeBron James ma ancorati alla leadership e al talento di Kevin Love.

Il prodotto di UCLA è atteso da una stagione davvero impegnativa considerato il ruolo che sarà chiamato a recitare tanto nello spogliatoio quanto sul parquet e – in occasione del Media Day – ha rilasciato qualche dichiarazione sulla nuova avvenuta che si appresta a vivere in Ohio:

«Sarà una stagione divertente, in tanti dicono che siamo spacciati ma io sono molto positivo e nutro fiducia nel gruppo che il front-office ha allestito in questa offseason. Ci saranno diverse difficoltà, questo è ovvio ma sarà molto interessante scoprire le reali potenzialità di questa squadra. Il mio obiettivo è migliorare costantemente e mettere Cleveland nelle condizioni di competere ogni sera».

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.