Cavaliers, separazione consensuale con Larry Drew

E’ durata solo un anno l’avventura di Larry Drew come head coach dei Cleveland Cavaliers. La franchigia dell’Ohio ha infatti annunciato la risoluzione consensuale del contratto, come riportato da Shams Charania, di The Athletic. Nominato head coach dopo il licenziamento di Tyronn Lue dopo appena 6 partite, Drew ha dovuto guidare i Cavs nella prima stagione del dopo LeBron James.

Un’annata non facile come ampiamente pronosticato, anche a causa di vari infortuni (su tutti quelli di Kevin Love e Tristan Thompson), conclusa dai Campioni 2016 al penultimo posto nella Eastern Conference, con un record di 19 vittorie e 63 sconfitte.

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.