Cavaliers, trade in vista prima della deadline?

Gli ultimi risultati non esattamente lusinghieri mettono il front-office dei Cleveland Cavaliers con le spalle al muro: trade in vista prima della deadline?


Le otto sconfitte in occasione degli ultimi dieci impegni stagionali hanno fatto nuovamente innalzare la temperatura in casa Cleveland Cavaliers.

A questo punto, è piuttosto chiaro che il front-office della franchigia dell’Ohio sarà costretta ad intervenire al fine di puntellare e migliorare ulteriormente la qualità del roster a disposizione di Tyronn Lue.

In molti sostengono che i Cavs stiano seriamente considerando l’ipotesi di mettere sul piatto anche la loro scelta al primo turno del Draft 2018 mentre, per quanto concerne le eventuali contropartite tecniche in una altrettanto eventuale trade, i nomi restano quelli di Iman Shumpert e Tristan Thompson.

Commenta
(Visited 197 times, 1 visits today)

About The Author

Carmine Lione Carmine Lione è uno scrittore e giornalista freelance, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Attualmente iscritto al Corso di Laurea in “Lingue e Culture Straniere” presso l'Ateneo di cui sopra, ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra cui zerottonove.it. Ha ricoperto l'incarico di Capo Addetto Stampa della società cestistica Polisportiva Battipagliese ed attualmente presta la sua voce per le telecronache del Basket Bellizzi in onda su LiraTv e del Salernum Baronissi per l'emittente SeiTv. Per quanto concerne la scrittura, nel corso della sua esperienza artistica, ha pubblicato due opere: “Tempi Moderni”, raccolta di racconti edita dalla casa editrice Gruppo Albatros Il Filo e “Luce al neon”, primo romanzo autopubblicato.