Cavs, la schiena di LeBron preoccupa ancora ma Blatt è fiducioso

Continuano a preoccupare le condizioni di LeBron James, tenuto in queste ultime partite di preseason precauzionalmente in panchina da coach Blatt per i suoi problemi alla schiena. Il quattro volte MVP è stato sottoposto ad infiltrazioni e fino alla giornata di ieri ha lavorato a parte dai compagni proprio perché ancora non pienamente recuperato. Si respira fiducia però in casa Cavs in vista dell’esordio stagionale di martedì prossimo a Chicago, coach Blatt ha più volte ribadito che James ci sarà e che lo staff medico ha deciso di tenerlo quasi totalmente a riposo esclusivamente a scopi precauzionali in vista di una stagione che per i Cavs si preannuncia lunga e faticosa.

Commenta
(Visited 216 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Amato Studente di sociologia, giocatore di pallacanestro, napoletano dalla testa ai piedi ed innamorato dello sport più bello del mondo dal 1994. Devoto a Pete Maravich, ai San Antonio Spurs e alla pizza.