Celtics, coach Ime Udoka rischia la sospensione per un anno

Sono ore turbolente in casa Boston Celtics. Coach Ime Udoka, che ha guidato la franchigia del Massachussets fino alle ultime NBA Finals, perse 2-4 contro i Golden State Warriors, rischia una sospensione per un anno. La causa è l’aver intrattenuto una relazione intima e consensuale con una donna, facente parte dello staff della franchigia, andando così a violare le linee guida comportamentali della stessa.

Secondo Adrian Wojnarowski ed altri insider NBA, l’head coach dei Celtics potrebbe subire una sanzione disciplinare da parte del front office dei Celtics, oltre alla già citata sospensione di un anno. La decisione è attesa per la giornata di oggi (serata/nottata italiana); per quanto riguarda i possibili sostituti, il favorito #1 è Joe Mazzulla, assistant coach di Udoka.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.