Chicago Bulls, Butler vorrebbe un Hoidberg più duro

Nonostante una classifica che vede i Bulls a sole due vittorie dal primato dei Cavaliers, il periodo di difficoltà nella capitale dell’Illinois inizia a creare malumore all’interno dello spogliatoio. Stanotte, contro i Knicks, è arrivata la seconda sconfitta consecutiva, la quinta nelle ultime 10, a dimostrazione di una squadra che ha un ritmo troppo altalenante.

Dell’attuale momento ha voluto parlare Jimmy Butler, ormai diventato da qualche stagione uno dei senatori della franchigia, che non ha risparmiato critiche al suo coach, Frank Hoidberg. La guardia ha così detto ai microfoni: “Ho tanta fiducia nei ragazzi nello spogliatoio, ma credo anche che alle volte dovremmo essere allenati più duramente. So che Frank è un uomo molto calmo e riflessivo, e lo rispetto per questo, ma quando i ragazzi non fanno quello che dovrebbero bisognerebbe stargli addosso, me compreso”.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author

Vincenzo Florio Nato a Napoli nel 1994. Laureando in Giurisprudenza e aspirante giornalista, fondatore di Nba24.it e firma di WorldOfWrestling.it. Diviso agonisticamente tra The Beard e Paul George, il cuore resta solo di Steve Nash.