Mercato, Clippers e Pelicans puntano Kevin Love

Kevin Love, stella dei Cleveland Cavaliers, non è stato propriamente messo sul mercato, ma la franchigia dell’Ohio ha fatto sapere di essere disposta ad ascoltare offerte per un’eventuale trade.

Sono stati i Los Angeles Clippers i primi ad interessarsi a Kevin Love. L’obiettivo è quello di affiancare una terza stella a Kawhi Leonard (in modo da convincerlo a non esercitare l’opzione di uscita dal contratto e rimanere) e a Paul George, dopo che è arrivata l’ennesima delusione ai Playoffs, quest’anno per mano dei Phoenix Suns.

All’interessamento dei Clippers si è successivamente aggiunto quello dei New Orleans Pelicans, intenzionati a costruire una team di livello attorno a Zion Williamson, classe 2000 ma considerato come futuro dominatore della Lega e già capace di mettere assieme cifre di tutto rispetto in questo suo inizio in NBA.

Per le due franchigie sarà fondamentale capire se quello di Kevin Love potrà essere il profilo ideale per amalgamarsi con il resto della squadra ed esaltare le caratteristiche di ognuno, come ad esempio era successo a Cleveland nel 2016, quando il trio LeBron James-Kyrie Irving-Kevin Love riuscì a spodestare i Golden State Warriors del 73-9 ed alzare il trofeo.

Kevin Love ha ancora due anni di contratto, nei quali percepirà 31 milioni il primo anno e poco meno di 29 il secondo. Stando alle ultime news, ad oggi Clippers e Pelicans sarebbero le favorite ad acquisirne le prestazioni, ma non vanno sottovalutati possibili inserimenti dell’ultimo momento da parte di Philadelphia 76ers, Miami Heat e Portland Trail Blazers, che rimangono alla finestra.

 

 

Commenta
(Visited 11 times, 1 visits today)

About The Author