Dallas Mavericks@NO Pelicans 105-120: Davis ko, ma New Orleans vince la prima partita in stagione

I New Orleans Pelicans riescono a strappare la prima vittoria stagionale contro i Dallas Mavericks tra le mura amiche dello Smoothie King Center. Una gara mai in discussione in cui Dallas ci ha capito poco. I padroni di casa sono partiti fortissimo trascinati da Jrue Holiday (10), Eric Gordon (17) finalmente continuo e decisivo, e ovviamente Anthony Davis che chiuderà con 17 punti la sua gara. Il numero 23 dei Pelicans, infatti, lascerà il match dopo i primi due quarti; una botta all’anca lo mette ko, nulla di grave secondo i primi accertamenti ma NO non vuole rischiarlo e il lungo resta ai box.

Il suo posto in quintetto lo prende Ryan Anderson, e per i Pelicans è comunque una fortuna; il lungo chiuderà con una doppia-doppia da 25 punti e 11 rimbalzi, frutto di un 10/16 dal campo e un 2/4 da tre punti, utili a dare ai Pelicans la spinta decisiva. Dall’altra parte, Dallas, che finirà anche sotto di 18 punti già all’intervallo lungo, non riesce mai realmente a dare la sterzata al match; non bastano i 18 del sempreverde Nowitzki, vista l’aridità offensiva di Williams e Matthews.

DALLAS – Parsons 3, Nowitzki 18, Matthews, Williams 8, Pachulia 12, Villanueva 15, Felton 2, Powell 10, Harris 8, Evans 8, Barea 10, Anderson 11, Mejiri.

NEW ORLEANS – Babbitt 3, Davis 17, Asik 2, Gordon 17, Holiday 10, Anderson 25 e 11 reb, Gee 8, Cunningham 2, Smith 17, Douglas 17, Fredette 2, Ajinca.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Arpaia Napoletano classe ’91, da sempre malato di NBA. Giurista e pubblicista, crede in un solo Dio: Rasheed Wallace. Tutto il resto è Jordan. Fondatore di NBA24.it.