Mavs e Sixers travolgono Pelicans e Cavs. Westbrook e Harden trascinano Houston

Cinque le gare andate in scena nella notte NBA. Dopo il convincente successo sul campo dei Toronto Raptors, gli Houston Rockets si confermano anche contro i Phoenix Suns trascinati da un decisivo James Harden nel quarto periodo (18 punti a referto sui 34 complessivi) e dalla terza tripla doppia in fila di Russell Westbrook, che chiude con 24 punti, 14 rimbalzi, 11 assist e 10/18 dal campo. Ai Suns non bastano i 35 punti in 37 minuti di Devin Booker.

Agevoli vittorie interne per Dallas Mavericks e Philadelphia 76ers: Luka Doncic guida i suoi contro i New Orleans Pelicans con 26 punti, 6 rimbalzi e 9 assist in 26 minuti. Melli in campo a gara ormai persa e con nessun punto in 9 minuti. Anche i Sixers travolgono i Cleveland Cavaliers grazie ai 34 punti di Ben Simmons, che fa registrare il suo nuovo massimo in carriera. Ritornano alla vittoria dopo tre ko consecutivi gli Utah Jazz, con Donovan Mitchell miglior marcatore a quota 22 punti e due giocatori in doppia doppia: Rudy Gobert con 19 punti e 11 rimbalzi e Joe Ingles con 12 e 10 assist. Infine, successo al fotofinish per gli Indiana Pacers contro i New York Knicks, alla loro ottava sconfitta in fila, 19esima stagionale. Ecco tutti i risultati della notte:

HOUSTON ROCKETS-PHOENIX SUNS 115-109

DALLAS MAVERICKS-NEW ORLEANS PELICANS 130-84

PHILADELPHIA 76ERS-CLEVELAND CAVS 141-94

UTAH JAZZ-MEMPIS GRIZZLIES 126-112

NEW YORK KNICKS-INDIANA PACERS 103-104

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.