Dallas si porta incredibilmente sul 2-0, Davis e LeBron piegano i Suns, Nets troppo forti per i Celtics

Due gare ad Ovest e una ad Est caratterizzano la nottata playoff NBA con una grandissima sorpresa e un pareggio nella serie.

E’ ancora Dallas ad aggiudicarsi Gara 2 e a portarsi incredibilmente sul 2-0 nella serie contro i Clippers, 127-121 il finale. Ancora una gara da fenomeno di Luka Doncic, MVP del match con 39 punti, 7 rimbalzi e 7 assist, bene anche Hardaway Jr. con 28 punti, 6 minuti e nessun punto per Nicolò Melli, 20 punti per Porzingis. Non basta ai Clippers la super prestazione da 41 punti di Kawhi Leonard e i 28 punti con 12 rimbalzi di Paul George per vincere la partita e una serie che adesso si fa durissima.

Pareggiano la serie i Lakers che battono in trasferta i Suns 109-102 portandosi sull’1-1. Anthony Davis finalmente protagonista con 34 punti, 10 rimbalzi e 7 assist, ottime le prestazioni di LeBron James e Dennis Schroder che chiudono con 23 e 24 punti a testa. Devin Booker il migliore nei Suns con 31 punti, solo 6 punti e 5 assist per uno spento Chris Paul, doppia doppia da 22 punti e 10 rimbalzi per Ayton.

Facile vittoria per i Brooklyn Nets che dominano ancora i Celtics 130-108 e si portano 2-0 nella serie. Kevin Durant migliore in campo con 26 punti e 8 rimbalzi, benissimo anche Harden e Joe Harris con 20 e 25 punti, 15 punti, 6 rimbalzi e 6 assist per Kyrie Irving. Nei Celtics problemi al volto per Jason Taytum, uscito nel terzo quarto con soli 9 punti all’attivo, bene Smart che chiude a 19 punti, 17 punti e 7 assist per Kemba Walker.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.