Denver Nuggets @ Utah Jazz 78-98, Burke e Gobert trascinano i Jazz. Bene il Gallo

Alla EnergySolutions Arena di Salt Lake City, conclusione di preseason anche per Jazz e Nuggets, con questi ultimi che devono fare a meno di Mudiay, Lauvergne e Chandler. L’inizio è tutto di marca Jazz, che presentano il rookie brasiliano Neto in cabina di regia: 0-14 sugellato da una tripla proprio del brasiliano. Denver si sblocca dopo 5’25” con un layup di Gallinari; il 2/16 dal campo dei primi 8′ è preoccupante, ma per fortuna dei ragazzi di coach Malone, Utah non spinge eccessivamente sull’acceleratore. I primi 12′ si concludono sul 16-27 per i padroni di casa. Il problema dei Nuggets, in questo match, è l’approccio, subendo un nuovo pesante break anche nella prima metà di secondo quarto; un 2-12 che proietta Utah sul +18 (21-39 a 5’17” dall’intervallo lungo). Il Gallo (9 nel periodo) prova a scuotere i suoi, che vanno negli spogliatoi sotto di 15 (37-52). Le due squadre rientrano sul parquet a ritmi bassi, sbagliando molto e mettendo a referto appena due canestri dal campo a testa nei primi 6′. Denver prova a rifarsi sotto sfruttando il tiro dalla distanza: prima Gallinari firma il -10 (50-60); poi è Arthur a colpire due volte dall’arco, portando i suoi sul -9 (58-69). Come nel quarto precedente, però, è Trey Burke (17 totali per lui, miglior realizzatore di squadra) ad avere l’ultima parola, realizzando il tiro dalla media che conferma il +15 per Utah (58-73 al 36′). I Jazz chiudono la partita iniziando nuovamente forte il periodo. Le triple di Hayward, Burke e Booker s’inseriscono nell’1-15 che proietta Utah sul +27 (61-88 a 7’54” dalla fine). Da questo punto è garbage time sul parquet. Vince Utah 78-98, 3° vittoria di questa preseason. Nonostante tutto, Denver chiude con un record positivo (4-3).

DENVER NUGGETS: Faried 1, Gallinari 19, Jokic 11, Nick Johnson 3, Harris 13, Hickson 2, Arthur 6, Sweetney 4, Green 9, Barton 10, Miller.

UTAH JAZZ: Gobert 14 (11 reb), Favors 10, Neto 10, Hayward 11, Hood 2, Lyles 6, Booker 7, Ingles 2, Chris Johnson, Pleiss, Withey 2, Burks 8, Burke 17, Millsap 9.

Commenta
(Visited 81 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.