Derek Fisher: "non sarebbe una delusione se mancassimo i Playoff"

Nelle interviste postpartita della sconfitta dei New York Knicks contro i Boston Celtics, coach Derek Fisher ha parlato della possibilità di raggiungere i playoff da parte della sua squadra: “Delusione? Delusione per cosa? Siamo una squadra piena di giovani che sta crescendo. Non ci sono molti top team che dipendono dai loro rookie. Dobbiamo essere razionali su chi siamo e dove siamo, e non dobbiamo farci influenzare da ciò che la gente pensa di noi”. Attualmente i New York Knicks sono sotto al 50% di vittorie.

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Marco Di Egidio Teramano, classe '92, studente di giurisprudenza presso l'Università di Bologna. Ex giocatore di pallacanestro, amante del gioco a tutte le sue latitutidini, idoli giovanili del tutto romantici: Vince Carter e Mario Boni.