DETROIT PISTONS - Datome inserito nella inactive list: non ci sarà domani notte. Insieme a tanti altri campioni

Il calvario di Gigi in NBA sembrava stesse volgendo verso scenari migliori. Invece, per l’ala italiana dei Detroit Pistons, le disavventure non sono finite. Van Gundy, infatti, ha deciso di non convocarlo per la partita inaugurale dei Pistons contro Denver, per scelta tecnica. Datome, però, è fiducioso: “Non rimarrei in NBA se non credessi di avere le potenzialità per farne parte” ha detto in un’intervista per la Gazzetta dello Sport.

 

Sono tanti i nomi illustri che non vedremo nelle prime notti di regular season, e tutti principalmente per gli infortuni maturati nel corso della pre-season. Fra i più importanti, mancheranno: Beal, Leonard, George Hill, West, George, Durant, Embiid, Oladipo, McRoberts , Nash, Nick Young, Glen Davis, Livingston, Felton, Jimmy Butler, Vonleh, Brand e Korver. E, per i problemi al ginocchio di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi, anche il nostro Bargnani.

Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author

Salvatore Malfitano Classe ’94, napoletano, studente di legge e giornalista. Collaboratore per Il Roma dal 2012 e per gianlucadimarzio.com, direttore di nba24.it e tuttobasket.net. Appassionato di calcio quanto di NBA. L'amore per il basket nasce e rimarrà sempre grazie a Paul Pierce. #StocktonToMalone