Dragic resta a Miami, Harrell ai Lakers! Tutti gli affari della notte

Si è conclusa la prima giornata della Free Agency 2020. Danilo Gallinari firma con gli Atlanta Hawks, mentre i Los Angeles Lakers piazzano il colpaccio Harrell. Anche Steven Adams lascia OKC. Ecco tutte le firme e gli affari conclusi nella notte:

  • JaMychal Green firma un biennale da 15 milioni con i Denver Nuggets, Jerami Grant vola ai Detroit Pistons (triennale da 60 milioni);
  • Anche Steven Adams lascia Oklahoma City: il centro finisce ai New Orleans Pelicans, mentre i Thunder riceveranno due scelte future al Draft, di cui una al primo giro ed una al secondo;
  • Scambio a tre: James Johnson ai Dallas Mavericks, Delon Wright ai Detroit Pistons, Trevor Ariza e Justin Jackson a OKC;
  • I Los Angeles Clippers rifirmano Marcus Morris con un quadriennale da 64 milioni;
  • Derrick Jones Jr lascia Miami e firma un biennale da 19 milioni con i Portland Trail Blazers;
  • Il promettente Christian Wood firma un triennale da 41 milioni con gli Houston Rockets;
  • Joe Harris rifirma con i Brooklyn Nets: quadriennale da 75 milioni;
  • Davis Bertans rimane a Washington con un quinquennale da 80 milioni;
  • Montrezl Harrell firma con i Los Angeles Lakers! Contratto biennale da 19 milioni di dollari per l’ex Clippers;
  • Rodney Hood rifirma con i Portland Trail Blazers: contratto biennale da 21,5 milioni;
  • Dwight Howard lascia i Los Angeles Lakers: contratto al minimo salariale (2,6 milioni di dollari) con i Philadelphia 76ers;
  • Josh Jackson vola ai Detroit Pistons dai Memphis Grizzlies;
  • Jordan Clarkson e Derrick Favors rimangono agli Utah Jazz: quadriennale da 52 milioni il primo, triennale da 30 milioni il secondo;
  • Rinnovo al massimo salariale di De’Aaron Fox con i Sacramento Kings: a partire dal 2021-22, prenderà almeno 163 milioni, che possono anche arrivare fino a 195.6 milioni;
  • I Los Angeles Clippers rifirmano Patrick Patterson con un accordo annuale;
  • I Detroit Pistons firmano Mason Plumlee, accordo triennale da 25 milioni, e Jahlil Okafor, biennale al minimo salariale;
  • Wes Matthews firma con i Los Angeles Lakers: contratto di un anno a 3,6 milioni;
  • Facundo Campazzo dal Real Madrid firma un biennale con i Denver Nuggets;
  • Goran Dragic e Meyers Leonard rifirmano con i Miami Heat: accordo biennale da 37,4 milioni per lo sloveno, biennale da 20 milioni per il lungo. Entrambi con team option sul secondo anno;
  • Enes Kanter torna ai Portland Trail Blazers, Mario Hezonja e Desmond Bane, scelta numero 30 al draft, ai Memphis Grizzlies, i Boston Celtics liberano spazio salariale;
  • Tony Snell e Khyri Thomas (già tagliato) agli Atlanta Hawks, Dewayne Dedmon ai Detroit Pistons.
Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.