FORBES - Sono i Lakers la franchigia con più valore. Warriors settimi, Cavs solo quindicesimi

kobe klay

Quanto valgono le franchigie della Lega più bella del mondo?
Come ogni anno è Forbes a rispondere alla nostra domanda.

Anche questa volta, a detenere il primo posto della classifica “Il valore delle squadre NBA” sono i Lakers con 2.6 miliardi di dollari, seguiti a ruota dai Knicks a 2.5.
Classifiche di valore che sovvertono dunque il reale valore dei roster visti in campo, date le difficoltà dell’ultimo periodo per le due squadre.
Il terzo gradino del podio è dei Chicago Bulls, con ‘soli’ 2 miliardi di dollari.

I Warriors, squadra rivelazione della stagione, si tengono al settimo posto, con un valore di 1.3 miliardi, anticipando Houston a 1.3.
I campioni in carica degli Spurs al decimo posto (1 miliardo), mentre i Cavs di LeBron sono quindicesimi (915 milioni); chiudono Timberwolves (625 milioni) e Bucks (600).

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Arpaia Napoletano classe ’91, da sempre malato di NBA. Giurista e pubblicista, crede in un solo Dio: Rasheed Wallace. Tutto il resto è Jordan. Fondatore di NBA24.it.