Golden State Warriors, Curry tranquillizza sulle sue condizioni

Nonostante il momento d’oro di Golden State non sembra potersi fermare in nessun modo, cominciano ad arrivare i primi problemi fisici per gli uomini di Steve Kerr. Il più preoccupante nell’immediato è sicuramente quello riportato da Steph Curry, a riposo nelle ultime partite e uscito dolorante stanotte per una botta casuale alla gamba.

Il Golden Boy ha commentato: “Ho subito un colpo nello stesso punto in cui avevo dolore. È incredibile, ma ora non posso fare altro che conviverci e tenere duro. Bisogna solo aspettare e vedere se sarò in condizione di giocare contro gli Hornets, ma è sicuramente meno grave di quanto mi aspettassi”

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Vincenzo Florio Nato a Napoli nel 1994. Laureando in Giurisprudenza e aspirante giornalista, fondatore di Nba24.it e firma di WorldOfWrestling.it. Diviso agonisticamente tra The Beard e Paul George, il cuore resta solo di Steve Nash.