Warriors, Thompson sul recupero: "Sta andando benissimo. Ecco il mio obiettivo"

Klay Thompson torna a parlare del suo recupero dall’infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro subito in gara-6 delle ultime Finals. “Sta andando benissimo“, ha detto la stella dei Golden State Warriors alla stampa prima della sfida poi persa contro i Dallas Mavericks, “è stato divertente vedere i ragazzi combattere in campo. Ovviamente vorrei essere lì con loro, ma il processo è lungo. Non ho smesso di lavorare dal terzo giorno dopo la rottura del crociato: magari non mi avete visto, ma sono sempre stato impegnato. Non so se succederà in questa stagione, ma mi piacerebbe tornare in campo. Per me è raro non essere in campo a sudare con i miei compagni. Sto cercando di essere sicuro che questo tipo di infortunio non mi ricapiti più. Devo essere molto paziente: il mio obiettivo è giocare ad alto livello ben oltre i 30 anni“.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.