Hayward trascina gli Hornets, bene Suns, 76ers, Knicks e Celtics

Notte di grande basket in NBA con undici partite andate in programma, 7 vittorie casalinghe e 4 successi esterni con un carrer high e una prestazione da 60 punti.

Vittoria in trasferta per gli Charlotte Hornets che battono 102-94 gli Hawks e ringraziano il carrer high di Gordon Hayward, 44 punti e 7 rimbalzi per lui. Male Trae Young tra i padroni di casa che chiuderà con soli 7 punti e 5 assist.

Vittoria sudata per i Philadelphia 76ers che hanno la meglio nel finale sui Wizards con il punteggio di 141-136. Prestazione autorevole di Joel Embiid da 38 punti e 8 assist ma l’MVP morale è nei Wizards con Bradley Beal che segna 60 punti, utili però solo alle statistiche vista la sconfitta.

Continua l’ottimo periodo dei Suns, vittoriosi in casa contro Toronto 123-115 grazie ad una bella prestazione di squadra con ben sette giocatori oltre la doppia cifra. L’MVP del match è Devin Booker con 24 punti coadiuvato alla perfezione da Jae Crowder, 21 punti e 6/9 dall’arco dei tre punti per lui.

Altra vittoria nel finale per i Boston Celtics che battono 107-105 i Miami Heat con una giocata a pochi centesimi dalla fine del rookie Payton Pritchard. Ottima la prestazione di Jayson Tatum con 27 punti, bene anche Jaylen Brown con una doppia doppia da 21 punti e 12 rimbalzi.

Momento magico dei New York Knicks che si affidano ad Austin Rivers e Julius Randle nella vittoria con Utah, sconfitta a sorpresa per i Pelicans che perdono in casa contro i Thunder nonostante la tripla doppia di Steven Adams.

Ecco tutti i risultati della notte:

Houston Rockets – Indiana Pacers 107-114

Cleveland Cavaliers – Orlando Magic 94-105

Washington Wizards – Philadelphia 76ers 136-141

Charlotte Hornets – Atlanta Hawks 102-94

Boston Celtics – Miami Heat 107-105

Utah Jazz – New York Knicks 100-112

Detroit Pistons – Milwaukee Bucks 115-130

Oklahoma City Thunder – New Orleans Pelicans 111-110

Toronto Raptors – Phoenix Suns 115-123

Los Angeles Clippers – Golden State Warriors 108-101

Chicago Bulls – Sacramento Kings 124-128

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.