Infortunio per Damian Lillard, l'All Star Game perde un protagonista

Questa notte, durante la partita tra i suoi Trail Blazers e Memphis, Damian Lillard è stato costretto ad uscire a causa di un infortunio. Intervistato a fine partita ha aggiornato tutti sulle sue condizioni: “Ovviamente l’All-Star game è qualcosa a cui uno tiene a partecipare, è una festa in cui divertirsi. Ma la salute viene prima.”

Lillard avrebbe dovuto partecipare sia alla gara da 3 che nel Team Lebron nel match più atteso dell’anno. Il numero 0 di Portland aveva già partecipato ad un All Star Game e proprio per questo non se la sente di forzare l’infortunio all’inguine solo per non perdere l’occasione.

Chi ci sarà al suo posto? Un nome lo ha già fatto proprio lui: “Spero che qualcuno che avrebbe meritato di essere lì ora avrà la possibilità di esserci. Uno come Devin Booker”.

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.