ITALIANS – Sorride, in parte, solo Belinelli

Nuovo appuntamento con la rubrica “Italians”, nella quale andiamo ad approfondire il rendimento settimanale dei nostri tre giocatori impegnati nella Lega più bella del mondo.

 

Anche questa settimana, non è che ci arrivino nuove tanto buone da Oltreoceano. A partire da Danilo Gallinari. La distorsione alla caviglia sinistra rimediata la scorsa settimana contro i Pelicans continua ad arrecargli problemi, al punto che il Gallo, nei quattro match disputati dai Nuggets negli ultimi sette giorni (0-4 il record), non è mai sceso in campo. Il suo rientro sul parquet, da quel che trapela da Denver, dovrebbe avvenire nella sfida del 2 Gennaio con i Warriors.

 

Tre, invece, sono state le partite disputate da Marco Belinelli e dai suoi Sacramento Kings (0-3 il record). Dopo due prestazioni deludenti nei ko con Blazers e Warriors (rispettivamente 8 punti (2/8 dal campo), 2 rimbalzi e un assist, e 3 punti (1/4 dal campo), 2 rimbalzi e un assist), il nativo di San Giovanni in Persiceto si è riscattato contro i Sixers. Una prestazione da 28 punti (11/17 dal campo, 3/6 da tre) in 30 minuti di utilizzo, che da una parte rappresenta il season-high di Marco, ma dall’altra non è riuscita ad impedire un clamoroso stop interno con la squadra più debole della Lega.

 

Settimana da dimenticare per Andrea Bargnani, anche lui in campo in tre occasioni (1-2 il record dei Nets) negli ultimi sette giorni. Serate assolutamente deficitarie, sia a livello di prestazioni che di minutaggio concesso da coach Hollins. Nella sconfitta interna contro i Wizards, il Mago ha visto il campo per 13 minuti, con 2 punti (1/5 dal campo), 3 rimbalzi ed un assist a referto. Molto peggio è andata a Miami, dove il romano non ha contribuito alla bella affermazione dei suoi compagni, visto lo 0 in tutte le voci sul referto, in 6 minuti di utilizzo. Infine, stanotte ad Orlando (ko dei Nets), il minutaggio è salito a 14 minuti, ma il nostro ha realizzato nuovamente 2 soli punti (1/4 dal campo).

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.