Jazz, problemi alla schiena fermano Donovan Mitchell

Fine anno ai box per Donovan Mitchell. Come annunciato nella serata di ieri dagli Utah Jazz, il classe 1996 dovrà saltare almeno le prossime due partite a causa di un problema alla zona lombare sinistra della schiena, patito nel corso del primo quarto del match contro i Dallas Mavericks, la sera di Natale, nel quale Mitchell ha comunque giocato fino alla fine, mettendo a referto 33 punti, 3 assist, 3 rimbalzi e 3 rubate in 35 minuti. Il giocatore resterà a Salt Lake City per i trattamenti del caso, saltando le due trasferte che vedranno i Jazz impegnati prima a San Antonio (stanotte) poi a Portland (29/12). La speranza di coach Quin Snyder è di riaverlo a disposizione per il match casalingo contro i Timberwolves del 31/12 oppure per il big match contro gli Warriors del 1/1.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.