JR Smith :"LeBron è l'unico vero MVP"

In seguito alla vittoria per 109-97 alla Quicken Loans Arena di Cleveland, dei Cavs sui Detroit Pistons, intervistato in sala stampa JR Smith ha risposto così alla domanda su cosa ne pensasse della seconda tripla doppia stagionale smith jamesdi LeBron James (21 punti, 10 rimbalzi e 11 assist) :”Chi ? Il vero MVP ?” lanciando frecciatine non troppo velate ai vari Steph Curry, James Harden, Russel Westbrook ecc. e ha aggiunto poi :”c’è molta ipocrisia su chi dovrebbe vincere il premio di MVP, ma tutti noi sappiamo chi sia il vero MVP e al momento, se solo si volesse, gli si potrebbe dare il premio ogni anno”. Smith ha poi fatto esempi pratici, facendo riferimento all’apporto fornito alle squadre in cui ha giocato e che da quando ha lasciato non hanno più giocato i playoff, così i “primi” Cleveland Cavs come adesso i Miami Heat.
Indubbiamente quello che dice JR Smith non può essere discusso e al momento LeBron è riconosciuto dalla stragrande maggior parte di tifosi e opinionisti come il giocatore più dominante e forte dell’intera lega, è anche vero però che in una stagione dove ha avuto qualche problemino fisico e in cui la sua squadra fino a Natale ha stentato abbastanza a decollare, si preferisca dare il premio a giocatori come Curry o Harden, autori di stagioni fantastiche, che non ne hanno ancora vinto uno, piuttosto che a LeBron che invece di quei premi in bacheca ne ha già 4.

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Labalme Nato a Napoli il 5/3/95. Studente di lettere moderne alla Federico II. Lo sport è parte essenziale della mia vita: lo pratico, lo seguo e da un po' sto provando anche a raccontarlo. Gioco a basket da semi-pro, a calcio per passione: Ball is life.