Kings, stagione finita per Marvin Bagley III

Brutte notizie dall’infermeria per i Sacramento Kings. La franchigia californiana, che ha già De’Aaron Fox fermo ai box per una distorsione ad una caviglia e ha out per positività al COVID-19 i vari Buddy Hield, Jabari Parker, Alex Len e Harrison Barnes, dovrà fare a meno anche di Marvin Bagley III.

Il 21enne nativo di Tempe, Arizona, scelta #2 al Draft 2018, ha subito un infortunio che lo metterà fuori gioco fino alla fine della stagione. Domenica, durante un allenamento, Bagley aveva subito una distorsione laterale al piede destro; la risonanza magnetica ne ha svelato la gravità, tale da mettere fuori causa il ragazzo, costringendolo a seguire dall’esterno la ripresa della NBA.

Una stagione molto travagliata quella del #35, che in stagione, prima della pausa causa COVID-19, aveva si viaggiato a 14.2 punti e 7.5 rimbalzi di media in 25.7 minuti, ma collezionando solo 13 presenze. I Kings dunque dovranno fare a meno anche del prodotto di Duke e la strada verso la qualificazione ai Playoff si fa quantomeno improba, dovendo recuperare, nelle 8 partite rimanenti di regular season, 3.5 partite ai Memphis Grizzlies.

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.