Kings e Suns sorprendono Clippers e Celtics, Miami torna a vincere a New York

Nel giorno del SuperBowl terminatosi nella notte, in NBA si sono giocate cinque partite tutte terminate entro l’evento americano dell’anno.

Tornano a vincere i Miami Heat che espugnano il Madison Square Garden e battono i Knicks 109-103. Doppia doppia per Bam Adebayo autore di 24 punti e 11 rimbalzi, bene anche Butler con 17 punti. Per i Knicks l’unico a salvarsi è Julius Randle con 26 punti, 13 rimbalzi e 7 assist.

Continuano a stupire ad Ovest i Sacramento Kings che hanno la meglio sui Clippers con il punteggio di 110-113. L’MVP del match è De’Aaron Fox con 36 punti coadiuvato alla perfezione da Buddy Hield, 22 punti per lui. Per i Clippers i migliori sono stati Lou Williams e Kawhi Leonard con rispettivamente 23 e 20 punti a testa.

Partita vinta con autorità dai Phoenix Suns contro i Boston Celtics, 91-100 il finale. Bella prestazione di squadra per i Suns capeggiati da Bridges (19 punti), Booker (17+11 assist) ed Ayton (16+11 rimbalzi). Non bastano il 26 punti e 7 assist di Jayson Tatum ai Celtics per evitare la sconfitta.

Belle vittorie per Hornets e Jazz che battono rispettivamente Wizards e Pacers.

Ecco i risultati dell’ultima giornata NBA:

Miami Heat – New York Knicks 109-103

Washington Wizards – Charlotte Hornets 97-119

Utah Jazz – Indiana Pacers 103-95

Boston Celtics – Phoenix Suns 91-100

Sacramento Kings – Los Angeles Clippers 113-110

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.