Knicks, Fizdale: "Mi assumo tutte le responsabilità di questo inizio di stagione"

Nonostante la rivoluzione del roster e la scelta numero 3 al Draft 2019, i New York Knicks non navigano in acque tranquille e sono con un record di 2-8 nelle prime 10 partite di regular season.

Nel post sconfitta contro i Cavaliers al “The Athletic”, coach David Fizdale ha parlato proprio di questa brutta inerzia del suo team: “La colpa è ovviamente la mia perché sono io che mando in campo i giocatori e dico chi deve giocare e chi no e come devono farlo. Entrambi le fasi della gara le decido io e quindi mi assumo le responsabilità di questo brutto avvio di regular season”.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.