Knicks, Morris: "Il mio agente voleva andassi ai Clippers, non gli ho dato ascolto"

Marcus Morris è approdato ai New York Knicks dopo aver rifiutato un biennale da 41 milioni di dollari con i Clippers.

Intervistato da The Athletic, l’ala americana ha parlato di come ha scelto la franchigia newyorkese: “I rumors sulle mie scelte durante la Free Agency non sono vere, Rich Paul voleva andassi ai Clippers e non ci sono andato. Accetto sempre i suoi umili consigli ma questa volta era meglio scegliere i Knicks per la mia  famiglia e la mia carriera.”

Commenta
(Visited 64 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.