LA Lakers @ Brookyn Nets 104-98: prima vittoria stagionale per LA, ancora niente da fare per i Nets

LA Lakers @ Brooklyn Nets 104-98: 18-27; 52-47; 79-72.

Al Barclays Center va in scena la partita fra due delle quattro squadre ancora senza una vittoria in questa stagione.

Inizio disastroso di Kobe: in entrata si fa stoppare da Lopez, poi sullo scadere dei 24 sbaglia un tiro dalla linea di fondo e infine dopo aver sbagliato un tiro dal gomito si dimentica di tornare in difesa e il suo uomo, Joe Johnson va a appoggiare, indisturbato, il 15-6.

Nel secondo quarto i Lakers tornano a farsi sotto con Russel che con un crossover “spezza” le caviglie di jack e poi si alza dalla media per andare a siglare la parità a quota 36. Entra anche Kobe in partita, serve un assist stupendo a Tarik Black che va a schiacciare il +2 LA. Successivamente il “Black Mamba” va a segno anche con un tiro dalla linea di fondo, 12 punti per lui nel secondo quarto e Lakers negli spogiatoi sul +5.

Nel quarto quarto è ancora Kobe in azione, batte l’uomo sul fondo e poi si inventa un reverse layup con cui evita la stoppata di di un brillante Brook Lopez e segna i punti del +9. Per il centro di Brooklyn 23 punti, 10 rimbalzi e 4 stoppate. E’ proprio lui infatti che prova a tenere a galla i suoi, ottimo movimento in post e semi gancio che riporta i Nets sotto la doppia cifra di svantaggio. Dall’altra parte Young ruba palla a Randle e in contropiede Jack serve, con uno dei suoi 12 assist, il rookie Holllis-Jefferson che va a schiacciare. La rimonta sembra potersi materalizzare quando a 90 secondi dalla fine, dopo un errore di Bryant, Jack trova Joe Johnson che nuovamente va a appoggiare indisturbato in contropiede, questa volta per il -3. Sempre Jack protagonista nel finale, a 25 secondi dalla fine, su una rimessa, sporca la palla a Lou Williams, è del giocatore in maglia nera l’ultimo tocca, i Nets hanno l’opportunità di pareggiare essendo sotto di 3, 98-95. Non ne avranno l’opportunità in quanto non riusciranno nemmeno a rimettere la palla in campo, commettedo infrazione di 5 secondi. Continua quindi l’incubo dei Nets, primo, timido, raggio di sole in casa Lakers invece.

LA Lakers: Randle 14, Bryant 18, Hibbert 2, Clarkson 16, Russell 16 , Bass 2, Young 10, Black 7, Williams 10, Nance Jr. 6, World Peace 3.

Brooklyn Nets: Johnson 22, Young 14 , Lopez 23 (10 rimb), Jack 18 (12 ass), Ellington 2, Bogdanovic 5, Larkin 0, Bargnani 0, Robinson 9, Hollis-Jefferson 5,

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author