Lakers, LeBron James: "Riportato la franchigia nel posto che le appartiene. Anch'io voglio rispetto"

Quarto titolo NBA e altrettanti premi di MVP delle Finals per LeBron James. “Il premio di MVP delle Finals prende il nome da Bill Russell, che è sempre stato con noi in occasione delle Finali negli anni passati. Non è riuscito ad essere presente quest’anno, ma so che ci sta guardando da casa. Sento che l’MVP di queste Finals avrà un trofeo dedicato a lui, un giorno. L’MVP delle Finals è LeBron James!”, ha annunciato il commissioner Adam Silver rendendo omaggio al numero 23 gialloviola.

Questo invece il commento a caldo di LeBron: “Rappresentare questa franchigia significa molto. Al mio arrivo qui dissi a Jeanie (Buss, ndr) che avrei riportato la franchigia nel posto che le appartiene. Essere parte di una franchigia con così tanta storia è una sensazione incredibile, non solo per me. Lo è per i miei compagni, per gli allenatori, per lo staff, tutti quelli che sono qui. Volevamo solo rispetto: lo volevano Rob (Pelinka, ndr), coach Vogel, la nostra organizzazione, la Laker Nation. Anch’io voglio il mio fot***o  rispetto. Io il ‘GOAT’? Lascio a voi la discussione”.

Commenta
(Visited 58 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.