I Lakers pensano ad uno scambio coi Kings per Buddy Hield

Al termine di una stagione piuttosto deludente anche a causa di diversi infortuni, in casa Los Angeles Lakers, il General Manager, Rob Pelinka, sta sondando il mercato per migliorare il roster e tentare un nuovo assalto al titolo. 

Lebron James e Anthony Davis sono e saranno anche in futuro i punti cardine della franchigia californiana, ma il cosiddetto “supporting cast” di quest’anno non ha convinto. Kyle Kuzma e Kentavious Caldwell-Pope, infatti, sembrano essere i principali indiziati a lasciare Los Angeles, per far spazio a un tiratore di livello che possa ricoprire il ruolo di terza opzione offensiva nel quintetto di coach Frank Vogel.

Anche Dennis Schroeder non sembra aver soddisfatto le aspettative, tant’è che nelle ultime ore erano rimbalzate voci su un possibile interessamento dei Lakers nei confronti di Russel Westbrook e Chris Paul, ma per il momento non ci sarebbero le condizioni adatte per uno scambio.

Ora come ora, il nome più caldo, secondo quanto riportato da The Athletic, è quello di Buddy Hield dei Sacramento Kings. La trattativa tra Lakers e Kings è in fase iniziale, ma la situazione è da tenere d’occhio perchè si potrebbe sbloccare. I gialloviola, così, aggiungerebbero al roster uno scorer di tutto rispetto, che potrebbe essere determinante anche per quanto riguarda la fase difensiva, grande pecca dei Lakers nella stagione appena trascorsa.

Buddy Hield, in carriera, viaggia a 16 punti, 4.3 rimbalzi e 2.5 assist di media con il 40% abbondante da tre punti e l’86% ai liberi.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author