Lakers, Westbrook: "Contento di essere qui"

La prima stagione di Russell Westbrook ai Los Angeles Lakers non sta andando come previsto. Le sue prestazioni stanno deludendo i tifosi e la società tanto che i media lo danno sul mercato.

Intervenuto al “The Athletic”, la stella dei Lakers ha parlato proprio della sua scelta di approdare a Los Angeles: “E’ stata una cosa che è andata oltre la pallacanestro. Volevo essere qui e non sono preoccupato per le mie prestazioni. Sono una persona professionale e non cambio mai la mia mentalità. Ogni anno dicono che verrò scambiato ma questo non mi scalfisce”.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.