LeBron: "Jordan mi ha ispirato, ma era Iverson il vero Dio"

“Si, Michael (Jordan) è stato un idolo, mi ha ispirato e ho guardato molto a lui negli anni di crescita, ma lui era di un altro mondo; il vero idolo era Allen Iverson, un Dio”.
Parole d’amore quelle di LeBron James. Il numero 23 dei Cleveland Cavaliers, sconfitto alle ultime NBA Finale, parla così ad una lunga intervista che ha rilasciato nelle ultime ore a Sport Illustrated.

“Iverson rappresentava tutto ciò che i ragazzini neri volevano diventare. Era un punto di riferimento per tutti noi”, ammette LbJ. Questa notte proprio Allen I è tornato a calcare un parquet, capitano dei 3’s Company nel torneo Big 3 che girerà l’America.

Commenta
(Visited 144 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Arpaia Napoletano classe ’91, da sempre malato di NBA. Giurista e pubblicista, crede in un solo Dio: Rasheed Wallace. Tutto il resto è Jordan. Fondatore di NBA24.it.