L'esplosione di LaVine e le sue conseguenze: Minnesota pronta a scambiare Martin

Con LaVine in stato di grazia da playmaker (oltre 14 punti di media) mentre Wiggins continua la sua crescita esponenziale, i Minnesota Timberwolves non hanno proprio problemi nel reparto.

Per questo motivo, è ben più che una suggestione la voce che vuole Martin (12.7 PPG) sul mercato. Il suo contratto, infatti, è di 7 milioni, che diventeranno 7,3 l’anno prossimo. L’obiettivo, dunque, è quello di scambiarlo. Secondo diversi media americani, i Timberwolves avrebbero già cominciato una trattativa con squadre non identificate. Risalendo agli ultimi rumors sulla guardia, i Bulls potrebbero essere tra le pretendenti principali per assicurarsi il giocatore.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Salvatore Malfitano Classe ’94, napoletano, studente di legge e giornalista. Collaboratore per Il Roma dal 2012 e per gianlucadimarzio.com, direttore di nba24.it e tuttobasket.net. Appassionato di calcio quanto di NBA. L'amore per il basket nasce e rimarrà sempre grazie a Paul Pierce. #StocktonToMalone