Lakers, DPOY e tiro da tre: Davis fa sognare i tifosi

Anthony Davis non si pone limiti e fa sognare i tifosi dei Los Angeles Lakers. In occasione del lancio di NBA 2K20, l’atleta-copertina ex New Orleans Pelicans ha risposto alle domande dei tifosi su Twitter in vista della prima stagione in maglia gialloviola: “Questa estate sono migliorato molto nel tiro da tre. Voglio essere in grado di allargare il campo mantenendo una percentuale del 30% abbondante“. Ma non solo: “Voglio essere il difensore dell’anno. Se sarò in grado di esserlo, aiuterò la squadra a vincere. Il lato offensivo si aggiusterà, ma in difesa voglio tenere sulla corda tutti, me e LeBron compresi, in modo da essere difensivamente la miglior squadra possibile. Facendolo, potremo vincere ogni notte. Se saremo in grado di tenere gli avversari sotto i 100 punti segnati, irrealistico ma deve essere il nostro obiettivo, allora penso che avremo un’occasione per vincere il titolo. Se saremo in salute non avremo un limite“.

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe '96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it, sognando un futuro in cui scrivere di sport sia un lavoro oltre che una passione.