I Lakers dominano gara-6 e vincono il 17° titolo della loro storia

Dopo la sconfitta in Gara 5, i Lakers stravincono Gara 6 e si portano a casa il 17° titolo della loro storia, il 4° per LeBron James e il 1° in assoluto per Anthony Davis.

Partono subito forte i gialloviola che mettono spalle al muro già nel primo periodo Butler e compagni trovando la doppia cifra di vantaggio. Gli Heat non riescono a reagire e sprofondano all’intervallo con un macabro 64-36.

Nel terzo periodo Miami tiene botta ma lo svantaggio resta tale da non aver nessuna possibilità di recupero. Nell’ultima frazione non basterà il parziale di 35-19 per gli Heat che perderanno 106-93 e usciranno comunque a testa altissima da queste Finals per 4-2 e con la consapevolezza di poter fare ancora tanto in un gruppo pieno di rookie alla loro prima esperienza in una partita del genere.

L’MVP della partita è ancora una volta LeBron James con una tripla doppia da 28 punti, 14 rimbalzi e 10 assist coadiuvato alla perfezione da Anthony Davis, 19 punti e 15 rimbalzi per lui, e Rajon Rondo, 19 punti per lui. 25 punti e 10 rimbalzi per un ottimo Bam Adebayo, l’unico a salvarsi tra le fila di Miami in questa serata buia.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Delpiero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.