Marco Belinelli e le prime dichiarazioni da neo-giocatore di Atlanta:"Non mi aspettavo di essere ceduto ma sono carico ed ho voglia di far bene"

Coinvolto nella trade che l’ha portato ad Atlanta insieme a Miles Plumlee con Dwight Howard che ha invece fatto il percorso inverso direzione Charlotte, Marco Belinelli è diventato solamente da poche ore un nuovo giocatore degli Hawks ed è stato raggiunto per questo motivo dai microfoni di Sky Sport a cui ha rilasciato quelle che sono state le sue prime sensazioni dopo un cambio di maglia tanto repentino quanto inatteso. Il giocatore italiano si è detto infatti piuttosto sorpreso del trasferimento visto che l’ottima stagione disputata quest’anno l’aveva inserito tra coloro ritenuti “incedibili” all’interno del roster degli Hornets, ma si sa che nel mondo della Nba ormai sempre più legato a spazi salariali e trade imprevedibili non si è mai realmente al sicuro dalla possibilità di esser scambiati da un giorno all’altro come accaduto con il nostro Marco che ha poi così commentato:”Un po’ di rabbia c’è perché se non ci fosse vorrebbe dire che non mi interessa nulla del mestiere che faccio, sentirsi parte di un progetto e in un attimo esserne fuori non è piacevole come sensazione. Sono abbastanza convinto che Charlotte in realtà non volesse darmi via ma anche alla luce della mia ultima buona stagione ero un giocatore più appetibile di altri sul mercato, esser scambiato poi per un giocatore importante come Dwight Howard è una cosa che nonostante tutto mi inorgoglisce un po’ perchè significa che ho fatto bene nell’ultima stagione”. Belinelli ha poi rivelato di aver già sentito telefonicamente il suo nuovo coach Mike Budenholzer che si è detto molto felice di averlo a disposizione e che una volta ufficializzata la trade gli ha subito mandato un messaggio molto significativo nel quale ha rivelato di averlo sempre voluto allenare, segnali sicuramente positivi che lasciano presagire che Marco potrà trovarsi sicuramente bene in una realtà diversa da Charlotte ma ugualmente competitiva e motivante.

Commenta
(Visited 241 times, 1 visits today)

About The Author