Mavericks, Carlisle: "Non vediamo l'ora di avere Porzingis a disposizione"

Uno dei movimenti che più hanno fatto discutere nella scorsa trade deadline è stato il passaggio di Kristaps Porzingis dai New York Knicks ai Dallas Mavericks. Un affare che ha portato in Texas anche Tim Hardaway Jr, Courtney Lee e Trey Burke, mentre hanno fatto il percorso opposto Dennis Smith Jr, Wesley Matthews e DeAndre Jordan, più due future prime scelte al draft.

Il 30 Giugno il lettone diverrà restricted free agent, e i Mavs hanno tutta l’intenzione di convincerlo a rimanere, in modo da formare, con Luka Doncic, l’ossatura futura della franchigia. Esprime chiaramente il concetto coach Rick Carlisle: “Porzingis sta facendo grandi cose e si sta allenando benissimo. Migliora ogni giorno il suo ritmo e la sua forza fisica. Ha lavorato estremamente duro negli ultimi tempi per recuperare dall’infortunio e per riadattare il suo corpo agli standard della NBA. Non vediamo l’ora che sia pronto a scendere in campo”.

Commenta
(Visited 25 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.