Mavericks, Jason Kidd: "Porzingis è perfetto per giocare con Doncic"

Nella notte, i Dallas Mavericks hanno presentato ufficialmente il nuovo coach, Jason Kidd, che subentra dopo 13 anni di gestione da parte di Rick Carlisle. Punto nodale della conferenza stampa la convivenza (tecnica più che umana) tra Kristaps Porzingis e Luka Doncic, apparsa negli ultimi Playoff un anello molto debole della catena della compagine texana.

Credo che Kristaps sia entusiasta e pronto a lavorare. Vedrete un giocatore diverso” – dice Kidd – “Sta vivendo un’estate positiva, sta bene e non vede l’ora di cogliere questa opportunità. A mio modo di vedere, è perfetto per giocare con Doncic e possiede un’insieme di caratteristiche rare in questa Lega. Come allenatore, mi sento entusiasta di poter lavorare con lui“.

Su Doncic, Kidd è chiaro: “Luka è un giocatore speciale. Vero, è professionista ormai da un po’, ma si può sempre migliorare. E il suo appetito, la sua voglia di vincere e di imporsi credo sia molto grande“.

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.