Mavericks, niente player option per Dirk Nowitzki

Come riportato in primis dal New York Times, i Dallas Mavericks hanno deciso di non esercitare la player option di 5 milioni di dollari presente nel contratto di Dirk Nowitzki, che diventa così free agent. Una decisione presa di comune accordo tra le parti, che permetterà alla franchigia texana di avere spazio salariale a sufficienza per chiudere l’operazione DeAndre Jordan.

Come scrive Tim MacMahon, di ESPN, adesso i Mavericks vantano all’incirca 27 milioni di spazio salariale libero, 24 dei quali serviranno per coprire l’ingaggio dell’ormai ex centro dei Clippers. Per quel che riguarda Nowitzki, non si tratta affatto di un addio.

Il tedesco (12.0 punti, 5.7 rimbalzi e 1.6 assist ad allacciata di scarpe nel 2017/18), infatti, verrà rifirmato il prossimo mese, una volta terminata la fase calda della Free Agency 2018. Ciò permetterà a WunderDirk di far parte del roster di Dallas per la 21.esima stagione consecutiva, e sarebbe record NBA. Inoltre, giova ricordare che Dirk è a soli 233 punti da Wilt Chamberlain, al momento 5° nella classifica degli scorer all-time.

Foto da: YouTube.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author