Mavericks, Doncic: "Voglio seguire le orme di Nowitzki e rimanere a Dallas a vita"

Cresce l’attesa in casa Dallas Mavericks in vista della prossima stagione. Dopo un’annata da 33 vinte e 49 perse, la franchigia texana punta al rilancio, guidata dagli ‘europei’ Luka Doncic e Kristaps Porzingis, i quali puntano ad essere una delle coppie più intriganti di tutto il panorama NBA.

Lo sloveno, reduce da una stagione che gli ha fruttato il Rookie of the Year, si dice pronto e giura amore eterno ai Mavs: “Il 2018/19 non è stato un anno granché positivo per noi, ma ci ha fatto crescere molto” – ha sottolineato Doncic, parlando al sito ufficiale NBA – “Il ritiro di Dirk è stato un duro colpo, avendo giocato con questa maglia addirittura per 21 anni. Il mio compito sarà di fare in modo di non farlo rimpiangere. Da parte mia ho intenzione di restare qui a vita e seguire i suoi passi. Quali sono i nostri obiettivi? Vogliamo andare ai playoff e sento che questo gruppo può raggiungere questo obiettivo. Costruire una mentalità vincente è fondamentale, e lavoreremo duro per realizzarlo“.

In occasione del Media Day di Dallas, il 20enne nativo di Lubiana ha ricevuto endorsement mica da ridere, a cominciare da coach Rick Carlisle: “Luka è un giocatore unico e speciale, a mio parere qualcosa di mai visto in NBA. É in grado di fare quello che ha fatto Larry Bird con i Celtics, migliorare notevolmente i suoi compagni. Che ruolo può ricoprire? Luka è una point guard, senza dubbio. Ha sempre giocato così anche in EuroLega, dove è stato nominato MVP con il Real Madrid. L’entusiasmo che lo circonda lo ritengo giustificato, e anche io sono entusiasta di lui. Non lo scambierei con nessun giocatore in NBA“.

Queste le considerazioni di Porzingis sul giovane compagno di squadra: “Non ho mai giocato con un ragazzo come Luka, così efficiente in campo. Per questo non vedo l’ora di scendere sul parquet e di giocare assieme, creando quel legame che si è già sviluppato fuori“.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.