MIAMI HEAT - Per Dragic un'offerta da 80 milioni

Sono i contratti ad agitare la lunga estate dei Miami Heat. Già alle prese con l’affaire Wade sulla lista dei rinnovi pesanti c’è anche quello di Goran Dragic. Le ultime notizie danno Pat Riley in procinto di offrire alla guardia un quinquennale da 80 milioni di dollari: stavolta, però, a tentennare è proprio Dragic che avrebbe fatto sapere che l’accettazione della proposta dipenderebbe dai progetti a medio termine della squadra. Va ricordato che gli Heat potrebbero comunque offrire il massimo salariale possibile a Dragic (circa 100 milioni di dollari per cinque anni) in caso di addio dello stesso Wade e di Luol Deng.

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author

Claudio Pellecchia Napoletano classe ’87, giornalista sportivo e laureato in Giurisprudenza, ammesso che le due cose possano coesistere. Folgorato sulla via di Federico Buffa, intende divulgare il verbo della palla spicchi perché, come disse qualcuno, “lei non mente mai”. Scrive anche di calcio su Rivista Undici.